Welcome to Siracusa

Un progetto per la valorizzazione culturale e la promozione turistica
della città. Grazie alle nuove tecnologie
SIRACUSA DIVENTA SMART!

Il progetto Smart Cities

La città di Siracusa è stata selezionata attraverso il bando nazionale "Energia da Fonti Rinnovabili e ICT per la Sostenibilità Energetica", promosso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e dall’ANCI, per l’area “Città dotate di monumenti di alta rilevanza storica da attrezzare con strumenti multimediali, nelle quali studiare e sperimentare un insieme coordinato di servizi e soluzioni innovative improntate al turismo e alla valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale che la città possiede”.

L’obiettivo del progetto è la valorizzazione del patrimonio storico presente nel territorio, favorendone la gestione e promozione intelligente, creando canali di comunicazione diretta, fornendo informazioni e servizi personalizzati in tempo reale per turisti e cittadini. Le soluzioni implementate e messe in esercizio rappresentano un’anteprima nazionale e permettono una navigazione immersiva dei beni archeologici utilizzando tecnologie 2.0.

Attraverso percorsi guidati verranno esplorati i benefici e le possibilità, immediate e future, delle tecnologie digitali intelligenti e di quanto esse siano sempre più essenziali per il futuro delle città; contemporaneamente, verranno attivati gli applicativi realizzati.

Living Lab Siracusa

Grazie alle ricostruzioni virtuali tridimensionali del patrimonio culturale e archeologico, ai servizi multidevice, ai sistemi informativi geografici su web fino alle tecnologie per il monitoraggio ambientale, il progetto Smart Cities Living Lab Siracusa si candida tra le buone pratiche internazionali sul tema delle città intelligenti: mostra sul campo i possibili scenari evolutivi per le città d’arte e fornisce un’ampia panoramica sul livello avanzato della ricerca e della tecnologia italiana.
E' stata progettata una esperienza utente che accompagni il turista/cittadino alla visita di alcuni dei maggiori siti culturali del Comune di Siracusa attraverso due momenti:

Progetto Energia da Fonti Rinnovabili e ICT per la Sostenibilità Energetica
Logo IIT
Logo Ismar
Logo Isti
Logo Itae
Logo Ibam
Logo Ibimet
Logo Itc
Logo Isof
Dimostratore Siracusa - Istituti partecipanti (al 16 luglio 2014)
L'IBAM, con sede a Catania e unità a Lecce e Potenza, conduce ricerche che riguardano le tecnologie per la gestione dei sistemi informativi del territorio, le metodologie di catalogazione, analisi e studio del patrimonio archeologico, con laboratori attivi nel settore bioarcheologico, archeometrico, della comunicazione e della divulgazione. Appartiene al Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Patrimonio Culturale (DSU)
Ibimet monitora l’ambiente e studia le interazioni atmosfera/biosfera, lo sviluppo di tecniche di remote-sensing, lo sviluppo di sensori innovativi per l’analisi di processi ecofisiologici, il miglioramento delle tecniche agrocolturali e l’agricoltura di precisone, l’applicazione di nuove metodologie di studio micrometeorologico come la correlazione turbolenta finalizzate alla caratterizzazione dell’ambiente urbano. Appartiene al Dipartimento di Scienze Bio-Agroalimentari
La missione di ITC è il miglioramento dell'ambiente costruito, con focus su nuovi metodi di valutazione e verifica di materiali e componenti, edilizia sostenibile, qualità energetico-ambientale, refrigerazione, tecnologie costruttive, tecnologie per rilievo, rappresentazione, fruizione e accessibilità degli edifici, patrimonio culturale, mediante ricerca applicata, certificazione e sviluppo di strumenti ICT. Appartiene al Dipartimento di Ingegneria - ICT e tecnologia per l'Energia e Trasporti
L'Istituto effettua ricerche nella progettazione e sintesi di strutture molecolari e supramolecolari con funzioni d’uso programmate e studia sistemi complessi di interesse chimico, fisico e biologico. In particolare ricerca nuove metodologie sintetiche e materiali con elevate prestazioni, approfondisce i meccanismi dei processi bioorganici e studia stati eccitati della materia ed intermedi di reazione di breve vita. Appartiene al Dipartimento di Scienze Chimiche e Tecnologie dei Materiali
Scarica l'app!

Trova i QR-CODE e scopri Siracusa


Nell'ambito dei dimostratori Smart Cities del Cnr (Consiglio Nazionale delle Ricerche), nei pressi dei maggiori siti archeologici della città di Siracusa sono stati dislocati alcuni tag qr-code: “Welcome To Siracusa” ti aiuterà a trovarli e, attraverso l'apposito scanner, ti accompagnerà in un viaggio nella Siracusa antica, quando la città fu uno dei più importanti centri politici e culturali del Mediterraneo.
Attraverso l'App avrai accesso a contenuti come:

  • mappe geografiche per orientarti nell'itinerario turistico
  • descrizioni divulgative e schede di approfondimento per ogni sito
  • short film 3D
  • ricostruzioni dei monumenti storici più rilevanti di Siracusa, calati nel panorama moderno
  • viste aeree da drone e tour virtuali che ti consentiranno di accedere a siti protetti e non visibili al pubblico osservandoli da punti di vista insoliti ed originali
Vivi Siracusa

Filtri Attivi

(1 / YY)

ATTENZIONE:
Questo sito è ottimizzato per una visione in modalità Landscape